Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

i 2GvP4Jn XL

Domenica 7 ottobre si è tenuta la 12^ edizione del Triathlon Sprint di Santa Marinella evento organizzato, a partire da quest’anno, dall’A.s.d. 3.4 Fun Triathlon Team.

Ad imporsi su tutti i giovani YB della società romana Green Hill Matteo FRANCONERI e Sofia TERRINONI che hanno conquistato il gradino più alto del podio in campo maschile e femminile dimostrando eccellenti doti tecniche.

Matteo FRANCONERI, con una prova di forza strepitosa, ha meritatamente conquistato il primo posto con un crono finale di 1:00:57; sempre solo al comando della gara, nonostante nella frazione ciclistica un nutrito gruppetto di esperti e agguerriti inseguitori abbia cercato il ricongiungimento, la giovane promessa del Green Hill ha tenuto egregiamente la testa della gara davanti ad Alessandro MASETTI (Grosseto Triathlon) secondo in 1:01:16 grazie ad una poderosa frazione di corsa finale con cui si portava a ridosso del vincitore lontano di 19 secondi.

Terza posizione per Alessandro Braga (Nova Triathlon) in 1:01:52.

In campo femminile protagonista assoluta Sofia TERRINONI, atleta da tempo già in evidenza nel panorama giovanile italiano; la romana ha sbaragliato le antagoniste imponendosi con una condotta di gara in solitaria in 1:06:02.

Nulla hanno potuto le due inseguitrici, Fiorenza ZORZETTO (Latina Triathlon) seconda ad oltre 5 minuti dalla vincitrice, mentre al terzo posto si imponeva la evergreen Camilla MARTINELLI (Due Ponti) in 1:12:55.

Molto apprezzata dai triatleti al via nuova logistica ed organizzazione di gara, al pari dei consolidati percorsi articolati con splendide finestre naturali sulla baia di Santa Marinella ed interamente chiusi al traffico con oltre 50 uomini a presidiare per la completa sicurezza degli atleti impegnati.

Un sentito ringraziamento da parte dell’organizzazione all’amministrazione comunale alla Polizia locale ed alla stazione dei Carabinieri della Città di Santa Marinella, alla Questura ed alla Capitaneria di Porto di Civitavecchia, a tutto il personale della Protezione Civile impegnato, nonché alle numerose associazioni sportive locali che in un complesso lavoro di squadra hanno garantito il perfetto funzionamento della gara articolata per diversi chilometri su un arteria importante quale la S.S. Aurelia.

Il Comitato Organizzativo

ASD THREE FOUR FUN

 

i GVrj9bf XLi kQXPv4Q X2