Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Feed rss Lazio

Il sito ufficiale della Federazione Italiana Triathlon – FITRI, con tutte le news aggiornate, il programma degli eventi, documenti, foto e video
  1. sabaudia

    Siamo quasi alla fine della stagione 2017, gli ultimi due Triathlon, Sprint di Montefiascone e Olimpico di Sabaudia, uniti da un’unica passione, il grande Triathlon.

    4 Pettorali omaggio ad estrazione per gli Atleti di Montefiascone. 

    Sempre in favore degli Atleti di Montefiascone una grande promozione: a tutti gli Iscritti alla gara la possibilità di partecipare all’olimpico di Sabaudia con costo iscrizione ridotto a € 40,00.

    Un ricco pacco gara, una frazione di nuoto nelle splendide acque del Circeo, una frazione Bike su uno dei Lungomari più incantevoli della nostra Regione, un percorso Run migliorato e reso più scorrevole con 3 giri da 3300 mt, con partenza zona cambio ed arrivo tutto ravvicinato.

    Controlli elettronici sui percorsi, docce calde a fine gara, ristoro post gara con alimenti freschi cucinati al momento, premi per categorie con prodotti alimentari di alta qualità. 

  2. WhatsApp Image 2017 10 09 at 13.38.30 2

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Sei città coinvolte, centinaia di scuole, circa ventimila studenti e decine di attività da provare per tutti, nessuno escluso. Sono questi i numeri della XI edizione della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico che si è svolta il 5 ottobre a Milano (Centro Pavesi della FIPAV) Bologna (piazza Maggiore), Roma (Porto di Ostia), Sassari (piazza Italia), Foggia (piazza Cavour) e Palermo (piazza Politeama).

    "Non mettere un punto dove può esserci la virgola”,  è questo il claim dell'edizione 2017 del progetto che, sostenuto da INAIL, Fondazione Terzo Pilastro-Italia e Mediterraneo, ENI, Toyota, Gruppo Mediobanca e con la media-partnership di RAI, punta a portare lo sport praticato dalle persone disabili nelle più belle piazze italiane, perché sia possibile provare le discipline paralimpiche e valorizzare le iniziative di sport integrato già presenti negli istituti scolastici italiani, nel segno della massima inclusione.

    Sono state decine, in ognuna delle sei città, le attività dimostrative da parte degli atleti paralimpici delle sei regioni, che sono poi state messe a disposizione degli studenti, grazie ad aree sportive allestite in ognuna delle location.

    A Roma, nel porto di Ostia, centinaia di ragazzi hanno partecipato alle dimostrazioni di basket in carrozzina, wheelchair tennis, sitting volley, bocce, judo, calcio, nuoto paralimpico. All'evento di Ostia è intervenuto anche il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli e la sindaca di Roma Virginia Raggi

    La Federazione italiana Triathlon ha partecipato ed è stata presente in tre città con i propri tecnici ed atleti.

    Centro nazionale della manifestazione è stata Roma nella spettacolare location del Porto di Ostia. Presenti a Roma il Project Manager Neil Andrew Macleod, il consigliere regionale Roberto Burtone e gli atleti del Minerva Roma Gianluca Cacciamano, Chiara Vellucci e Mario Gabini. A Milano invece è stato presente il tecnico federale Diego De Francesco mentre a Sassari grande protagonista è stato la medaglia di bronzo a Rio De Janeiro Giovanni Achenza.

  3.  DSC0858

    Nonostante un calendario nazionale denso e complicato come non mai, si consolida, anno dopo anno, il TOO, gara che ormai da un quinquennio rinverdisce i natali del triathlon italiano.

    Anche quest’anno il litorale di Ostia regala un fine settembre con condizioni meteo pressoché perfette, accogliendo i triatleti nell’ambito di una logistica di gara sempre più rodata per la dislocazione delle aree di gara, la sicurezza dei percorsi e l’ottima sinergia operativa tra lo staff organizzativo, i tanti volontari ed il locale Comando di Polizia Municipale che in forze, ed in modo capillare, ha gestito ottimamente ogni criticità sulle sedi stradali impegnate dall’evento.

    Alle 13:00 in punto dall’arenile antistante lo Stabilimento balneare Sporting Beach è stato Stefano “Bibi” BATTISTELLI (ex nuotatore italiano e primo uomo a vincere una medaglia Olimpica) lo starter d’eccezione del TOO 2017 – Trofeo HEAD: grazie al prezioso supporto e contributo dell’Azienda, da sempre impegnata in diversi settori sportivi, quest’anno il campo di gara natatorio offriva un bellissimo colpo d’occhio.

    Gara maschile dai ritmi altissimi: al termine della prima frazione di gara disputata “all’australiana, che regala sempre grande emozione per l’uscita al termine del primo giro con lo spettacolare passaggio degli atleti sulla spiaggia, lasciava la T1 (racchiuso in una manciata di secondi) un terzetto di atleti composto da Alberto TRILLO BARCA (FORHANS TEAM), Andrea DE STALES (A3) e Fiore GIOVANNI (UNICUSANO POSILLIPO). Una spettacolare frazione ciclistica multilap compattava un gruppo che “girava” alla media di 43 Km/h portando in T2, a contendersi il podio, una decina di atleti “stretti” in poco più di un minuto! Non mollava il terzetto di testa che, dopo un diecimila agguerritissimo tirato a 3'50"/Km, si presentava sul nastro di arrivo nello stesso ordine di uscita dall'acqua con TRILLO BARCA sul gradino più alto del podio. Quarta posizione per Giovanbattista PISANO (ACQUACHIARAJAKED).

    Non meno emozionante la gara femminile con Lina MANZO (CHIMERA TRIATHLON) che faceva il vuoto nella frazione di nuoto regolando a tre minuti Manuela ASCOLI (A.S. MINERVA ROMA) ed a ben sei minuti Sara KACZKO (GREEN HILL). Una stratosferica frazione di bici (primo tempo femminile) consentiva il rientro di Laura CASASANTA (portacolori della A.S.D. 3.4 FUN) che metteva il sigillo sulla gara, con un altrettanto superba frazione di corsa  (ancora miglior tempo), regolando nell'ordine Manuela ASCOLI seguita da Lina MANZO. Ai piedi del podio l'inossidabile Ewa WOJCIESZEK (FORHANS TEAM).

    Gran finale per l'edizione 2017 del TOO - TROFEO HEAD, con una partecipata cerimonia di premiazione arricchita dai tanti premi offerti da tutte le Aziende sponsor che hanno sostenuto e consentito l'evento.

    Un ringraziamento a tutti gli atleti intervenuti ed un arrivederci alla prossima edizione; appuntamento per tutti per la prossima gara a cura dell'A.S.D. 3.4 Fun con il DUATHLON MTB CASTEL FUSANO in programma per l'inizio di novembre, con data certa che sarà confermata a breve.

    Comitato Organizzatore 

     DSC0629    DSC0714

  4. LocandinaSmart Le iscrizioni al Triathlon Summer Camp 2017 sono chiuse con piena soddisfazione da parte degli organizzatori.

     

    Sono infatti 106 i ragazzi e ragazze iscritti, provenienti da 5 diverse regioni, Lazio, Abruzzo, Umbria, Toscana e Puglia, e appartenenti a 11 società affiliate FITRI. Gli atleti saranno accompagnati dai 15 tecnici federali appartenenti alle società partecipanti. 

     

    Anche quest’anno il Comitato Regionale in collaborazione con l’associazione InFormaTi per la Vita (www.informatiperlavita.it) dedicherà spazio ad un’iniziativa formativa finalizzata a valorizzare l’importanza che l'attività sportiva assume nello sviluppo e nel perfezionamento delle abilità mentali del giovane atleta (gestione dello stress, gestione delle emozioni, capacità di concentrazione, motivazione) e dell’impatto che queste hanno sull’esperienza sportiva del ragazzo. L’iniziativa che si propone quest’anno, denominata Mindfulness Lab for Youth Athlete, rappresenta un nuovo approccio all’allenamento di abilità e fattori che influenzano l’esperienza sportiva del ragazzo ed ha la finalità di rendere più consapevoli i ragazzi e di farli “allenare” su competenze chiave per accrescerne attenzione, concentrazione, flessibilità, autoregolazione, stabilità emotiva e resilienza.

     

    Ad integrazione di quanto già fatto nelle passate edizioni, gli organizzatori hanno stipulato con la soc. Reale Mutua un’assicurazione integrativa rispetto a quella già prevista dal tesseramento alla FITRI, per tutti i tecnici e gli atleti, che sarà valida per tutta la durata del soggiorno.

     

    Si ringrazia inoltre per la collaborazione ed il sostegno tecnico, attraverso la fornitura di materiale marchio Kuota, il punto vendita Professione Ciclismo di Ferri Fabrizio.

     

    Per quanto riguarda l’aspetto logistico, il Comitato Regionale Triathlon Lazio metterà a disposizione dei partecipanti n° 2 pullman gran turismo, che partiranno da Roma il 27 agosto alle ore 8:00 alla volta del villaggio turistico "Norcenni Girasole Club" di Figline Valdarno e che riporteranno a casa gli atleti al termine del Summer Camp.

     

    Appuntamento quindi al 27 agosto e… buone vacanze a tutti!

     

  5.  

    volantino BRACCIANO

    QUOTA ISCRIZIONE ATLETI FITRI:

    YOUTH B € 8
    JUNIOR    € 15
    U23             € 25

    SENIOR E MASTER € 35,00 FINO AL 30 GIUGNO ORE 24:00

    € 40,00 FINO AL 01 AGOSTO ORE 24:00

    € 45,00 DAL 02 AGOSTO A CHIUSURA ISCRIZIONI